»»Le pagine per crescere adulti:
La danza dell’orologio

Le pagine per crescere adulti:
La danza dell’orologio

di Anne Tyler

Quando una telefonata può cambiarti la vita.

 

Può una telefonata cambiare la vita? Esiste una seconda possibilità, quando tutto sembra invece già compiuto? Willa Drake, la protagonista di questo splendido romanzo, si troverà ad affrontare situazioni imprevedibili e inaspettate, e sarà chiamata a compiere scelte impegnative. Si rivelerà per lei indispensabile guardare e riflettere al senso profondo della vita, e a ciò che riempie di gusto il quotidiano, ciò per cui vale davvero la pena.

Anne Tyler, grande scrittrice americana, conquista ancora una volta lettori di ogni tipo con una storia toccante ed emozionante, da non perdere.

Recensione a cura di Libreria Al Ponte

Willa Drake ha sessantun anni. Per tutta la vita si è sforzata di mostrarsi affidabile, ragionevole, prevedibile, comprensiva in ogni frangente. Ha sofferto tanto sin da  giovanissima a causa del carattere irascibile, impetuoso e spesso volubile della madre, così,  crescendo,  ha provato ad essere diversa, e a creare attorno a sé un clima rassicurante e sereno, malgrado le vicissitudini del quotidiano.

Un pomeriggio suona il telefono: una sconosciuta la informa che la mamma di sua nipote ha avuto un incidente, ed è ricoverata all’ospedale e che lei, Willa, deve dunque recarsi  subito a Baltimora, per occuparsi della bambina fino al ritorno a casa della madre infortunata.Willa è perplessa: non ha infatti nessuna nipote… Mentre riflette convulsamente, si ricorda del fatto che uno dei suoi due figli ha avuto per un periodo una storia – finita da tempo – con una ragazza che aveva una bimba: forse è lei la piccola che ha bisogno di aiuto? Willa non ha nessun obbligo nei confronti della bambina, che tra l’altro nemmeno conosce e non ha mai visto, eppure, d’impulso decide di partire. Una volta arrivata a destinazione scopre che Cheryl, nove anni, ha davvero urgenza di qualcuno che si prenda cura di lei. Tra le due scatta una simpatia istintiva, che in breve si trasforma in affetto sincero. E così dopo qualche tempo…

Non svelo altro, ma consiglio davvero la lettura di questo romanzo. Delicato e intenso, il libro indaga in maniera toccante ed appassionante le relazioni tra persone, e con lucidità e sensibilità tutte particolari mette in luce l’importanza della cura che ogni rapporto merita.

 

 

 

Guanda edizioni

 

 

 

Libreria al ponte
via Lavizzari 20 – 6850 mendrisio
tel. 091 646 74 37

 

2018-12-11T15:18:52+00:00 16 dicembre 2018|