»»Le pagine per crescere adulti:
Mai violenza!

Le pagine per crescere adulti:
Mai violenza!

di Astrid Lindgren.

 

Dall’autrice di Pippi Calzelunghe, una riflessione sulla Non Violenza.

Un librino di circa 80 pagine che contiene il discorso di ringraziamento, pronunciato nel 1978 da Astrid Lindgren, in occasione dell’assegnazione del Premio della Pace attribuitole dai librai tedeschi. Un testo breve, dunque, nel quale la celeberrima autrice di Pippi Calzelunghe spiega come l’unica possibilità per sconfiggere la violenza, di ogni genere, sia quella di partire dai bambini e dalla loro educazione, che deve essere non violenta e centrata sul rispetto, sull’amore e su ideali di bene.

Recensione a cura di Libreria Al Ponte

Nel 1978, i librai tedeschi decidono di assegnare il Premio per la Pace, riconoscimento prestigioso, ad Astrid Lindgren, autrice di romanzi per ragazzi  tra le più amate ed affermate, conosciuta ovunque per i suoi capolavori, tra cui spicca l’intramontabile “Pippi Calzelunghe”.

Nel suo memorabile discorso di ringraziamento, la signora Lindgren si interroga su una questione che le sta a cuore da sempre: è possibile pensare ad un mondo senza violenza? La risposta che si dà e che affida alle sue parole, è che la sola via per riuscire, consiste nel partire dai bambini, la cui educazione deve essere improntata sulla non-violenza. Il rispetto, l’amore, l’impegno e la testimonianza personale, insieme ad ideali di bene devono essere i valori determinanti di ogni approccio educativo, perché questo diventi realmente significativo ed appassionante. Riflessioni di grande attualità e forza, da scoprire e sulle quali riflettere attentamente oggi come ieri.

 

Salani Edizioni

 

Libreria al ponte
via Lavizzari 20 – 6850 mendrisio
tel. 091 646 74 37

 

 

 

 

Disclaimer: i libri presentati nella rubrica “Le pagine per crescere” sono scelti e recensiti da Libreria al Ponte di Mendrisio, a cui vanno i nostri più sentiti ringraziamenti. I contenuti e le storie riportate nei libri, tuttavia, non hanno la pretesa di rispecchiare i valori e la filosofia di ASPI.

2019-04-15T11:33:41+00:00 1 aprile 2019|