»»Le pagine per crescere bambini:
Nel parco di Giulio

Le pagine per crescere bambini:
Nel parco di Giulio

di Nick Butterworth.

 

Amicizia e solidarietà per fare grandi cose ed essere felici!

Finalmente di nuovo disponibile, ristampato dopo diversi anni dalla casa editrice IdeAli, un libro davvero bello: “Nel parco di Giulio”. Quattro storie, ognuna ambientata in una stagione differente, che divertono, incuriosiscono, emozionano. Filo conduttore: l’amicizia e la solidarietà, che permettono di fare grandi cose e di essere  felici. Bellissimi disegni, appassionanti le vicende di Giulio ed i suoi compagni di avventura. Per bambini dai 3 anni in poi.

Recensione a cura di Libreria Al Ponte

Giulio è il custode di un magnifico parco. Se ne occupa con sollecitudine ed attenzione, e si prende cura con passione ed amore degli animali che lo abitano, divenuti suoi amici. Ecco perché, in una notte di neve e freddo, si ritroverà ad aprire più volte la porta della sua casetta, per far posto a chi non ha riparo. Insieme agli animaletti del parco dovrà trovare la strada per uscire da un labirinto e, quando una coniglietta cadrà in un vecchio pozzo, solo l’aiuto di tutti permetterà di trarla in salvo. Quanto al vecchio e maestoso albero cavo, sarà trasformato in una accogliente tana grazie alla collaborazione di ognuno. Quattro storie dunque, ambientate nelle diverse stagioni, accompagnate da disegni bellissimi e sorprendenti, con pagine che si aprono e diventano grandi, grandissime o lunghe , lunghissime. Quattro episodi accomunati dall’idea che l’amicizia, la solidarietà, la condivisione rendono la vita più bella, riempiendola di allegria e gusto.

 

 

IdeAli Edizioni

 

Libreria al ponte
via Lavizzari 20 – 6850 mendrisio
tel. 091 646 74 37

 

 

 

Disclaimer: i libri presentati nella rubrica “Le pagine per crescere” sono scelti e recensiti da Libreria al Ponte di Mendrisio, a cui vanno i nostri più sentiti ringraziamenti. I contenuti e le storie riportate nei libri, tuttavia, non hanno la pretesa di rispecchiare i valori e la filosofia di ASPI.

2019-02-11T15:40:50+00:00 10 febbraio 2019|