»»Sono unico e prezioso
Sono unico e prezioso 2018-12-04T12:12:16+00:00

Sono unico e prezioso!

Percorso didattico interattivo per la prevenzione degli abusi sessuali sui bambini e del maltrattamento infantile

Pubblico mirato: allievi di scuola elementare, i loro genitori e docenti
Durata: mezza giornata con la classe, 1 incontro informativo e 1 di approfondimento con i genitori, 1 incontro informativo e una visita guidata del percorso con i docenti, porte aperte per i genitori.

Obiettivo

L’obiettivo principale del percorso è trasmettere agli allievi delle competenze che possano aiutarli a proteggersi da possibili abusi sessuali e da altre forme di maltrattamento. Questo avviene attraverso la sperimentazione diretta, interattiva e ludica di messaggi dichiarativi chiari e, nonché attraverso la sensibilizzazione degli adulti di riferimento.

Caratteristiche

Il percorso è composto da 6 postazioni ludiche distinte, ognuna con un messaggio di prevenzione specifico:

  1. Il mio corpo appartiene a me!
  2. Mi fido di quello che sento!
  3. So riconoscere un tocco bello, strano o fastidioso!
  4. Ho il diritto di dire di NO!
  5. So distinguere i segreti belli da quelli strani o brutti!
  6. Sono furbo, mi faccio aiutare!
Modalità

Gli allievi svolgono le attività del percorso a gruppi di 6-7 bambini. Ogni gruppo è accompagnato da un’animatrice ASPI che propone le attività e le riflessioni nel rispetto dell’età e delle competenze dei bambini.

L’insegnante è presente durante la visita.

La visita dura due ore e si svolge durante l’orario scolastico.

Programmazione

L’agenda di partecipazione dei circondari di scuola elementare e lo stazionamento del percorso sono definiti in collaborazione con le autorità scolastiche cantonali.

Offerta specifica per persone con disabilità

Una versione adattata per bambini, ragazzi e giovani adulti con disabilità s’indirizza a classi di scuole speciali, a enti e associazioni attivi nell’ambito della disabilità. Anche in questo caso le attività di prevenzione prevedono il coinvolgimento di genitori, insegnanti e educatori.

Contatti

Laura Piffaretti
Responsabile programma “Sono unico e prezioso”
sonounicoeprezioso@aspi.ch