»»Trauma da scuotimento

Trauma da scuotimento

Non scuotere mai un bebè, anche quando piange di notte. Bisogna tenerlo in braccio e cullarlo. Se non ce la fai più a sentirlo piangere, lascialo nel suo lettino o nella sua culla, allontanati e, se possibile, chiama una persona che possa aiutarti in quel momento (partner, vicino di casa, amica, altro parente).

Scuotere un bebè può avere delle conseguenze drammatiche! In effetti, il bebè non può controllare la sua testa, perché essa è molto pesante e i muscoli della nuca non sono ancora sufficientemente sviluppati per reggerla. È solitamente ben conosciuto che bisogna prestare particolare attenzione a tenere la testa di un bebè quando lo si prende in braccia. Se dunque un bebè viene scosso, la sua testa sarà sottomessa ai dei movimenti bruschi che provocheranno delle lesioni gravi del suo cervello, con delle conseguenze irreparabili. A volte il bebè muore! La consapevolezza di questo rischio può impedire a un adulto di commettere l’irreparabile.

2018-11-30T12:30:24+00:00 30 novembre 2018|