»»Covid-19: in linea con le decisioni Cantonali, le attività di ASPI sono sospese fino a nuovo avviso.

Covid-19: in linea con le decisioni Cantonali, le attività di ASPI sono sospese fino a nuovo avviso.

13 marzo 2020 – In merito alla decisione di chiusura di tutte le scuole dell’obbligo

 La fondazione ASPI prende atto e saluta la decisione di chiudere tutte le scuole del Cantone Ticino a partire da lunedi 16 marzo 2020.

La tutela della salute dei nostri bambini, così come di quella di tutta la popolazione, genitori e anziani in particolare, deve prevalere su ogni altro interesse. Già nella giornata di ieri ASPI aveva comunicato la sospensione di tutte le sue attività di prevenzione nelle scuole con allievi, genitori e docenti.

 

In un’ottica di collaborazione, una parte del team ASPI si è messo a disposizione delle autorità scolastiche per gli allievi che per ragioni famigliari non possono restare a casa. 

ASPI intende così dare il suo contributo alla gestione di una situazione straordinaria e auspica che si possa presto tornare alla normalità.

 

Per contattare ASPI: info@aspi.ch

 

 

Comunicazione del 12 marzo 2020

Gentili utenti,

a causa dell’evoluzione della situazione dovuta alla diffusione del Coronavirus (Covid-19), la Fondazione ha deciso che a partire dal 12 marzo, tutte le attività di prevenzione programmate nelle scuole elementari e medie – con gli allievi, i loro docenti e i loro genitori – sono sospese fino a nuovo avviso.

ASPI farà il possibile per recuperare queste attività non appena l’emergenza sanitaria sarà passata.

La natura delle attività di ASPI, mette le formatrici in contatto con diverse decine di persone al giorno – per la maggioranza bambini e alcuni adulti – e richiede più spostamenti in svariati sedi e luoghi nell’arco di poco tempo. Si vuole quindi scongiurare il rischio di contribuire a diffondere il virus in più contesti.

Oltre a ciò i programmi richiedono spesso vicinanza fisica e/o l’utilizzo di materiale esposto al tocco di tutti i bambini. Sebbene si siano prese finora tutte le precauzioni indicate dalle direttive delle autorità sanitarie del Paese (www.ti.ch/coronavirus), come già comunicato in precedenza, la Fondazione si rende conto di quanto sia complesso – anche solo in termini di tempo a disposizione – assicurare all’utenza materiale e postazioni perfettamente disinfettate prima e dopo ogni utilizzo, e di quanto sia difficile – per alcune attività – far rispettare la distanza di un metro tra un allievo e l’altro.

In definitiva, la scelta della Fondazione di sospendere le attività, è una scelta di responsabilità civile che chiaramente avrà delle ripercussioni in termini di sostentamento della stessa, ma che in questo particolare momento di incertezza, preoccupazione e allarme, è stata ritenuta indispensabile per il bene di tutti.

Formazioni e corsi extrascolastici:

Per quel che concerne le formazioni e i corsi extrascolastici in programmazione, ASPI fornirà indicazioni e comunicazioni direttamente agli interessati.

Restiamo a disposizione per qualsiasi informazione all’indirizzo email info@aspi.ch.
Non garantiamo la risposta per telefono, in quanto la Fondazione sta favorendo l’homeworking per le collaboratrici amministrative.

Nella speranza che questo momento di difficoltà passi al più presto e nell’attesa di potervi incontrare nuovamente, la Fondazione con tutto il team di formazione, il Consiglio, la Direzione e l’Amministrazione, vi augura ogni bene.

 

ASPI

2020-03-17T16:14:41+00:00 9 marzo 2020|