»»Felice Natale e sereno anno nuovo a tutti!

Felice Natale e sereno anno nuovo a tutti!

Augurare un “felice” Natale e “sereno” anno nuovo, possono sembrare frasi fatte e convenzionali. Eppure la serenità e la felicità sono concetti che ci stanno molto a cuore: da sempre ASPI si adopera per costruire una società senza violenza, nella quale i bambini possano crescere e svilupparsi  felici e sereni.

Una missione che senza il sostegno di tutta la comunità, privati, aziende e istituzioni sarebbe impossibile perseguire!

Desideriamo quindi ringraziare tutti coloro che nel corso dell’anno che sta giungendo al termine, hanno deciso di destinare un contributo finanziario alla Fondazione.

 

In Svizzera ogni anno tra i 30’000 e i 50’000 bambini sono segnalati a un ente di protezione per sospetto di abusi.

Dati inquietanti che rappresentano, secondo gli specialisti, solo la punta dell’iceberg!
Non ci si può illudere quindi che da noi il problema della violenza non esista: i numerosi fatti di cronaca e i dati statistici parlano chiaro e non possono che svegliare l’attenzione e la coscienza di tutti. Oltre a ciò, la violenza sui minori implica gravi conseguenze non solo nel qui e ora, ma sovente pure nel medio e lungo termine, con pesanti ripercussioni – anche finanziarie – sulla sicurezza sociale, sulla salute pubblica e sull’economia. 

 

Eppure gli abusi sessuali e i maltrattamenti sui bambini si possono prevenire e insieme possiamo fermarli prima che avvengano.

Il rimedio si chiama prevenzione primaria, quella che ASPI – attraverso i programmi Le Parole Non dette, Sono Unico e Prezioso e e-www@i! – porta in un numero sempre crescente di scuole della Svizzera Italiana, coinvolgendo migliaia tra bambini, educatori e genitori. A ciò si aggiungono le formazioni e le attività al di fuori degli ambienti scolastici (ad esempio in ambito ecclesiastico e sportivo) e tutta l’expertise che la Fondazione mette a disposizione delle istituzioni e dei media.

 

Tutto ciò anche e soprattutto grazie ai nostri donatori!

Grazie di cuore a tutti coloro che hanno risposto al nostro appello quest’anno o in passato e per averci permesso di consegnare nelle mani dei bambini quelle competenze di vita necessarie per proteggersi da situazioni di abuso, e in quelle degli adulti ciò che serve loro per crescerli ed educarli nel rispetto, imparare a riconoscere segnali di potenziali disagi, affrontarli e agire di conseguenza.

 

Dona ora e aiutaci a costruire una società a violenza zero: i bambini contano su ciascuno di noi.

 

Con l’augurio che l’anno nuovo sia davvero sereno e felice per tutti, soprattutto per i nostri bambini!

 

2020-01-20T11:57:17+00:00 1 dicembre 2019|