»»Sostieni ASPI, acquistando o creando un omino di pane!

Sostieni ASPI, acquistando o creando un omino di pane!

Per celebrare i 30 anni della Convenzione ONU sui Diritti del Fanciullo che cadrà esattamente il 20 novembre 2019, ASPI lancia un’iniziativa … golosa!

Dal 20 novembre all’8 dicembre, cerca uno dei panettieri o pasticceri del Ticino che aderiscono all’iniziativa “Un omino di pane per ASPI”.

Acquistando uno di questi pupazzetti  di pasta dolce con un prezzo maggiorato di 2 CHF, contribuirai a sostenere la missione della Fondazione di prevenzione di ogni forma di maltrattamento e abuso all’infanzia.

Non trovi un negozio che aderisce all’iniziativa ma vuoi contribuire anche tu, facendo una donazione a favore dei bambini?

Allora mani in pasta e crea il tuo omino!

Poi, se lo desideri, mandaci una sua foto all’indirizzo comunicazione@aspi.ch con la tua promessa di donazione a favore di ASPI (indicando il tuo indirizzo postale e la cifra in franchi che vorresti donare).

Vedi la gallery su facebook

La ricetta per 4 persone
Ingredienti:

500 g di farina
1.5 cucchiaino da tè di sale
3 cucchiai di zucchero
Mezzo cubetto di lievito (ca. 20 gr.)

60 gr. di burro morbido
3 dl di latte

1 uovo
Uvetta e filetti di mandorle per decorare

 

Procedimento:

Mescolare la farina, il sale e lo zucchero in un recipiente. Aggiungere il lievito sbricciolato.

Aggiungere il burro e il latte e lavorare tutto per circa 10 minuti, fino ad ottenere un impasto morbido. Lasciare lievitare a temperatura ambiente per ca. 2 ore, fino a che avrà raddoppiato il suo volume.

Preriscaldare il forno a 180°

Suddividere l’impasto in 4 porzioni e formare con ognuna un salsicciotto. Tagliarne circa 1/5 per le decorazioni. Fare dei tagli in corrispondenza della testa, delle braccia e delle gambe. Applicare le decorazioni aiutandosi con dell’acqua. Disporre gli omini formati su una teglia foderata con carta da forno e spennellarli con l’uovo precedentemente sbattuto. Terminare le decorazioni con l’uvetta e le mandorle, premendole bene affinché non si stacchino durante la cottura.

Cuocere per circa 25 minuti, nella parte inferiore del forno. Quando sono cotti, lasciarli raffreddare su una griglia.

 (ricetta tratta da Betty Bossi, foto: www.franziskas.net)

Pasticcerie-panetterie aderenti all’iniziativa:
Pasticceria Sciolli a Novaggio
Panetteria – Pasticceria Zocchi Michele a Mezzovico
Panetteria – Pasticceria Bignasca a Pregassona
Panetteria – Pasticceria Bignasca a Tesserete

2019-11-26T11:02:44+00:00 18 novembre 2019|